Scelta lingua:    
           Home >> Territorio - Da vedere -Dettaglio
Da vedere
 

I Luoghi del Sacro




Chiesa dell`Eremita, già dedicata a Santa Maria de Ugonis


Loc. L`Eremita - Vallo di Nera

Per Informazioni Turistiche

Ufficio informazioni di Cascia
Piazza Garibaldi 1
Tel.: 0743.71147 - Fax: 0743.76630
Email: info@lavalnerina.it 

Descrizione

Si tratta di un edificio sacro con cripta e monastero annesso. Nell`insieme la Chiesa dell`Eremita con la sua cripta costituiscono un organismo architettonico molto raro e, nella zona, unico.

È situata lungo la sponda destra del Fiume Nera e fa parte del sistema interno di collegamento organizzato lungo la via montana che da Paterno giungeva a Sellano. Il nome del luogo rimanda alla presenza di insediamenti eremitici, infatti l`intero complesso si affaccia su un anfiteatro roccioso all’interno del quale sorsero numerose celle eremitiche, grazie anche alla diffusa presenza di grotte.

L`impianto originale dell`edificio è del sec. XI (alterato da costruzioni posteriori, anche relativamente recenti). In questo luogo sorgeva anche, sull`area di una Chiesa precedente (documentata dal sec. IX) il monastero di Santa Maria de Ugonis, fondato dai monaci vallombrosani sin dall`origine dell`ordine (sec. XI), attivo fino alla soppressione sancita da Innocenzo X nel 1654. Le murature superstiti dell`edificio monastico consentono ancora di apprezzarne le dimensioni e l`articolazione.

L`importanza del cenobio è confermata dall`esistenza (fino al suo trafugamento nel 1974) di una Madonna lignea del sec. XIII e di un trittico datato 1451, opera del Maestro di Eggi (fino al 1950 appartenente ad una collezione americana).  Il primitivo orientamento verso monte del portale romanico della Chiesa (attualmente riutilizzato nell`ingresso del cimitero) dimostra che l`unico accesso un tempo avveniva solo dall`alto.

L`interno ha una sola navata con transetto, al quale è collegata una piccola cappella poco più tarda. Gran parte della navata (di cui restano solo i muri laterali) è stata inopportunamente invasa dalle cappelle dell`attiguo cimitero. La parte superstite della navata ed il transetto, consolidati negli anni Settanta del `900, conservano affreschi del Maestro di Eggi  e dei sec. XV - XVI e XVII, tra cui una Madonna con Bambino.

L`ambiente absidale, a terminazione rettilinea, è coperto da volta a botte e conserva tracce di affreschi del sec. XIV (oggi non più accessibile dal presbiterio).  Dalla strada si accede alla rara cripta a croce greca databile al sec. XI.



Come arrivare

Per conoscere le indicazioni stradali, la invitiamo a consultare la mappa di Google qui a destra.

Galleria Fotografica

Chiesa dell`Eremita - Vallo di Nera


Visualizza Chiesa dell`Eremita, già dedicata a Santa Maria de Ugonis in una mappa di dimensioni maggiori

Richiedi informazioni

Nome: Cognome:
E-mail: Telefono:
Note:
Codice di sicurezza:
Verifica codice:
Acconsento
Non acconsento
Invia
Home | Contattaci | Note legali e privacy

I contenuti del sito (foto, video, docs) sono utilizzabili gratuitamente in modalità
Creative Commons (diritto di Attribuzione 3.0). Usali pure nel Tuo sito web, blog e social.



Design e comunicazione
Altra | via - Key Associati